Come fare un sito web senza impazzire dietro al cliente?

sitowebdallaaallazOggi inauguriamo una nuova guida composta da una serie di articoli che ti condurranno tra clienti, preventivi, bozze, e chi più ne ha più ne metta. Ti consigliamo di seguirne gli sviluppi, soprattutto se sei alle prime armi e vuoi acquisire nuove nozioni teoriche o imparare a lavorare in modo organizzato. Se invece sei un professionista, può essere sempre spunto di crescita scoprire diverse tecniche di lavoro e confrontarsi con esse. Gli articoli di questa guida saranno pubblicati con cadenza settimanale: questo significa che il nostro corso ti accompagnerà per le prossime dieci settimane.

Quali argomenti saranno trattati?

In queste dieci lezioni si spazierà un po’ su tutti quelli che sono gli step che generalmente vengono eseguiti nello sviluppo di un progetto web, dall’incontro con il cliente fino al controllo finale da effettuare prima di mettere il sito online e lanciarlo ufficialmente.

Di seguito un elenco degli argomenti che verranno affrontati:

  1. Come capire le esigenze del cliente al primo incontro?
  2. Come calcolare costi e tempi di consegna di un progetto web evitando di scrivere cifre insensate?
  3. Come evitare futuri ripensamenti da parte del cliente?
  4. Come sviluppare e organizzare la struttura di un sito web?
  5. Come trovare l’ispirazione e disegnare il layout di un sito web?
  6. Come presentare la bozza grafica al cliente?
  7. Come realizzare le pagine interne dopo l’accettazione della bozza?
  8. Come esportare un psd in xhtml e css senza perderci la ragione? (parte1) (parte 2)
  9. Come indicizzare un sito senza essere degli esperti SEO? (parte 1) (parte 2)
  10. Come assicurarsi di non aver commesso errori prima di lanciare il sito online?

Il web è popolato da svariate e complesse professioni, ognuna delle quali collabora in modo preciso e continuo nelle varie fasi che si susseguono in ogni progetto. Ogni ruolo è essenziale e ben delimitato, e ogni figura mette a disposizione le proprie competenze professionali al fine di sviluppare un buon prodotto.

Quale che sia la tua qualifica – web designer, grafico, web developer o quant’altro – svolgere questo lavoro richiede quindi competenze tecniche e capacità organizzative non indifferenti.

Ti rimandiamo quindi alla prima lezione che tratterà un argomento molto importante e da non sottovalutare: Come capire le esigenze del cliente sin dal primo incontro?

Tag: , ,

L'autore

Nando è fondatore di Edi Group, società di Comunicazione e Formazione fondata nel 2005. È inoltre Trainer Microsoft e docente di Webdesign con anni di esperienza, anche in qualità di progettista, in corsi di Formazione Professionale regionali e privati. È stato speaker in diverse prestigiose conferenze, anche per conto di Microsoft Italia. Tiene abitualmente corsi di formazione presso le aziende. È autore di diversi libri sul Web Design, in italiano ed inglese. +

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

2 commenti

Trackback e pingback

  1. Come aumentare le performance del mio sito? - CSS Sprites | Your Inspiration Web
    [...] creato un sito, magari seguendo la nostra guida “Come creare un sito web dalla A alla Z”, ma noti…
  2. Ma dobbiamo veramente tenere conto delle "personalità"? | JS
    [...] io scrivo una guida su come realizzare un sito web in 10 lezioni, con screencast, guidando passo passo il…

Lascia un Commento