WooCommerce 2.6: configurare le zone e i metodi di spedizione

Ben ritrovato nella nostra guida alla corretta installazione e configurazione di WooCommerce.
In seguito all’aggiornamento 2.6 del suddetto plugin ci sono state numerose modifiche, soprattutto per quanto riguarda i metodi e i costi di spedizione.

Infatti dopo questo update è stato introdotto il sistema di “zone di spedizione” e costi annessi, che andremo a vedere in questo articolo.

N.B. Se stai utilizzando una versione di WooCommerce precedente alla 2.6, puoi trovare le istruzioni di configurazione in questi articoli:

Ma bando alle ciance e passiamo alla configurazione.

In WooCommerce > Settings > Shipping troverai la sezione “Shipping Zones”. A differenza della versione precedente, ora è possibile stabilire prezzi specifici di spedizione in base alla zona in cui si trova il cliente:

Zone di spedizione

Come vedi WooCommerce crea in automatico la zona “Rest of the World”. Se hai una tariffa unica di spedizione per qualsiasi parte del mondo, è sufficiente che tu aggiunga un metodo di spedizione a questa zona (come, lo vedremo più avanti). Se invece vuoi impostare prezzi diversi per zone diverse, puoi crearle cliccando su “Add Shipping Zone“:

Aggiungi zona spedizione

Per creare una zona di spedizione devi inserire un nome che la identifichi (ad esempio Italy) e poi andare a scegliere nel menù a tendina il paese corrispondente:

Scegli paese

 

Puoi anche limitare quella data modalità di spedizione a un singolo codice postale o a un intervallo di codici postali, cliccando su “Limit to specific ZIP/postcodes”:

Zipcode

A questo punto puoi inserire un singolo codice postale, un intervallo con tre punti di sospensione tra un codice e l’altro (in modo da includere tutti i codici postali di quell’intervallo):

Intervallo Zipcode

Oppure aggiungere un asterisco nella cifra per inserire tutti i codici postali che hanno quella data radice, nell’esempio 9021-:

 

Zipcode radice

Una volta creata la zona, clicca su “Save Changes” e successivamente sul simbolo + che si trova sulla destra per associarle un metodo di spedizione:

Associare metodo di spedizione

A questo punto ti si aprirà un pop-up con un menù a tendina in cui potrai scegliere il metodo di spedizione da associare alla zona di spedizione.

Associa metodo di spedizione

Tra le scelte:

  • Flat Rate – Per le spedizioni normali, con un costo e un nome che deciderai in seguito
  • Free Shipping – Il nome parla da solo, si riferisce alla spedizione gratuita, quindi, senza alcun costo.
  • Local Pickup – Se vuoi dare la possibilità ai clienti di una determinata zona di venire a ritirare il prodotto in magazzino o negozio.
  • Membership Free Shipping – Spedizione gratuita per coloro che hanno acquistato una determinata membership, come fa Amazon con Amazon Prime (vedi questo articolo per capire come introdurre questa funzione sul tuo store).

Dato che stiamo configurando un metodo di spedizione normale, selezioniamo Flat Rate e andiamo a stabilirne prezzo e nome cliccando sul metodo di spedizione che abbiamo appena scelto:

Imposta costo

Nella schermata che si aprirà possiamo scegliere il nome con cui vogliamo presentare questo metodo di spedizione ai nostri clienti, se rendere tassabile questo metodo di spedizione e il costo:

Flat rate

Per quanto riguarda il campo “Costo”, hai diverse modalità tra cui scegliere. Puoi senza dubbio inserire una cifra semplice, ma puoi anche stabilire un prezzo in base al numero di prodotti. In questo caso devi inserire il costo per prodotto, nell’esempio 5, moltiplicato (*) il numero di prodotti, definito dal tag [qty]:

Quantità
Stesso discorso se vuoi proporre un costo di spedizione basato sulla spesa del cliente, in questo caso cambierà il tag in [cost] e la cifra iniziale dovrà essere espressa in decimali (se un prodotto costa 10$ e voglio che la spesa di spedizione sia del 20%, inserirò 0,2):
Percentuale

Infine potresti voler impostare un costo di spedizione in percentuale ma con un prezzo minimo da cui partire, in questo caso userai il tag [fee percent=”20” min_fee=”10”] dove 20 è la percentuale che vuoi applicare e 10 è il prezzo minimo che verrà applicato:

Percentuale Minima

Ed ecco che hai configurato il tuo metodo di spedizione relativo a una specifica zona. Puoi ripetere questo processo quante volte vuoi in modo da ottimizzare il tuo sistema di spedizione per ogni parte del mondo!

Al prossimo articolo!

 

Leggi tutti gli articoli della GUIDA WOOCOMMERCE

Tag: , ,

L'autore

Copy per vocazione, adoro i meccanismi perversi della mente e conquisterò il mondo con i miei racconti.

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

48 commenti

  1. Woody
  2. Francesca
  3. Francesca
  4. Andrea
  5. Andrea
  6. Michele
    • Michele
    • Michele
  7. Andy
  8. roberto
  9. Michele
  10. Luca
  11. Francesco
  12. Raffaello
  13. Alessandr
  14. Massimiliano Enzo Pellegrino
  15. Roberto
    • Domenico
  16. donnafefe
  17. Lorenzo
  18. Amos

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback disponibili per questo articolo

Lascia un Commento