10 importanti motivi per i quali dovresti utilizzare WooCommerce per vendere online

Sin dal momento della sua creazione, WooCommerce è diventato rapidamente popolare, al punto da superare tutti i suoi diretti concorrenti e diventare lo strumento per e-commerce più utilizzato al mondo.

Infatti, con il 28% dell’utenza, WooCommerce vanta un primato di tutto rispetto in un mercato enorme come quello della vendita online (basti pensare che nel 2014 erano stati stimati dai 12 ai 24 milioni di store online).

Di conseguenza, le domande che ci sorgono spontanee, e che in effetti ci interessano di più, sono: “Perché? Perché questo strumento è così popolare e perché dovrei utilizzarlo anche io?”

In questo articolo ti fornirò 10 motivazioni valide!

1 – Perché è gratuito

Lo so, lo so. Siamo abituati a pensare che se una cosa è gratuita, allora non vale una cicca ma i prodotti open-source esistono proprio per smentirci!

Quando andiamo a creare uno store, siamo pronti ad affrontare le spese di cui avremo bisogno… certo, non ne siamo felici, ma siamo pronti. Ma WooCommerce non è una di queste, infatti ti basta cliccare su un tasto per scaricarlo in maniera del tutto gratuita.

È un ottimo modo per iniziare e se vogliamo comunque investire del denaro sulla nostra attività, vedremo più avanti come impreziosire questo strumento.

2 – Perché è semplice e intuitivo da utilizzare

Dopo il problema del prezzo, l’altro grande scoglio che ogni venditore emergente deve affrontare è la difficoltà.

Non siamo tutti dei programmatori e, spesso, andare a mettere le mani nel backend del sito per la gestione di un e-commerce può risultare ostico.

Ecco che ci viene in aiuto WooCommerce! Installazione, configurazione e gestione sono talmente facili che il processo è accessibile a chiunque abbia un minimo di esperienza nell’utilizzare WordPress o ad utilizzare un PC.

Non è mica male poter settare un sito senza provare sulla propria pelle la frustrazione di non sapere dove battere la testa!

3 – Perché lo usano in tanti!

Non fraintendermi: non sto dicendo che, dato che lo usano in molti, allora dobbiamo usarlo anche noi.

Però il fatto che venga utilizzato da così tante persone comporta due dirette e importanti conseguenze:

  • Il numero di utenti è un indice di qualità dello strumento.
  • Si viene a creare una community in cui possiamo aiutarci tra di noi.

“No man is an Island”, diceva John Donne, e ora è più vero che mai.

In effetti, converrai con me che nel caso riscontrassimo un problema, sapere che basta una ricerca su Google per trovare la risposta, perché là fuori ci sono milioni di persone che possono averlo avuto prima di te e hanno trovato una soluzione, è molto rassicurante.

4 – Perché si evolve e migliora continuamente

Beh, questo è un aspetto fondamentale di ogni progetto open-source che si rispetti: lo sviluppo non è in mano a un solo team, ma viene plasmato da migliaia di menti che pensano diversamente.

Per questo non abbiamo bisogno del singolo tecnico che vada a risolvere il nostro problema specifico, magari mettendoci in lista di attesa.

WooCommerce si evolve, aggiusta e perfeziona da solo; e lo fa continuamente con i suoi aggiornamenti.

5 – Perché è professionale!

Questo è un altro pregiudizio che formuliamo in base alla nostra esperienza: risparmiare vuol dire tagliare sulla professionalità.

Ci vengono subito in mente quei siti con un dominio di secondo o terzo livello, in cui ci basta vedere l’URL per tapparci gli occhi e proseguire verso il prossimo sito.

Ma abbiamo già visto che l’essere gratuito non influisce in alcun modo sulla qualità dello strumento… e per quanto riguarda la professionalità che dobbiamo trasmettere ai nostri clienti?

Beh, il fatto stesso che sia di così facile utilizzo ti permette di mantenere un controllo su ogni ordine dei tuoi clienti, senza rischiare che vadano persi o che ci siano disguidi.

Le statistiche del sistema sono sempre chiare e di facile interpretazione, dividendo le vendite per totale, data, spesa media e tutti gli altri dati di cui abbiamo bisogno.

Inoltre, possiamo personalizzare come vogliamo il nostro sito, applicando migliaia di temi per WordPress che si adattano perfettamente alle nostre esigenze.

6 – Perché puoi aggiungervi tantissime funzionalità con un semplice click

Come ho detto prima, puoi investire quanto tempo e denaro vuoi per migliorare il tuo WooCommerce, infatti, grazie all’enorme scelta in campo di plugin, potrai ottenere le funzioni che meglio desideri per il tuo e-commerce con un semplice click.

Vuoi qualche esempio?

Con Review for Discount e Review Reminder potrai spingere i tuoi clienti a compiere più di un acquisto sul tuo sito e a lasciare recensioni.

Con Name Your Price puoi impostare uno o più prodotti del tuo store in un sistema a donazioni, in cui ognuno offre quanto vuole.

Con Subscription e Membership puoi vendere corsi, prodotti e contenuti ad abbonamenti periodici sul tuo store.

E come questi ce ne sono a centinaia, ognuno con una propria funzione specifica. In questo modo il tuo WooCommerce è dell’argilla grezza e tu sei il mastro vasaio: crea quello che vuoi, con un click.

7 – Perché puoi vendere quello che vuoi e come vuoi!

Proprio grazie alla struttura stessa di WooCommerce e ai plugin che puoi installare, hai la piena libertà di vendere i prodotti che preferisci.

Prodotti fisici, virtuali, d’inventiva, etc… il successo della tua attività dipende solo dalla tua creatività.

Ti basti pensare che c’è chi fa soldi… senza vendere. Infatti, grazie a un plugin per Market Place, puoi creare un negozio collettivo, come Amazon o Etsy per intenderci, dove altri venditori vendono i loro prodotti e tu guadagni una percentuale su ogni vendita generata.

Se hai un’idea vincente, WooCommerce è il tuo mezzo per realizzarla.

8 – Perché programmatori e utenti sono nella stessa barca!

Per gli sviluppatori con esperienza su WordPress, WooCommerce può rappresentare una vera e propria miniera d’oro: infatti, è a nostra disposizione una documentazione molto curata ed estesa.

Questo ha creato all’interno della community un vero e proprio mercato con programmatori che si occupano esclusivamente dello sviluppo di strumenti dedicati.

In questo modo, chi lavora su WooCommerce vive in un mondo ideale, in cui i team di sviluppo hanno come obiettivo quello di individuare problemi e necessità e offrire sempre una soluzione.

9 – Perché rende il tuo e-commerce molto usabile

Il primo parere che ho ricevuto dopo aver installato WooCommerce sul mio sito è stato: “Mi piace, è chiaro e pulito!”

Questo può essere uno dei punti di forza del tuo sito, perché se la navigazione è chiara, puoi ridurre il tasso di abbandono che solitamente è del 68%. Tutti potenziali clienti che navigano sul tuo store.

10 – Perché lo uso anche io!

Non credo che ci sia bisogno di dire altro: come utente ho scelto WooCommerce per tutti i motivi che ti ho elencato nel corso di questo articolo (anche se, per convincermi, erano bastati i primi tre).

E come utente, ti consiglio di affidarti a questo sistema, perché nel mio caso ha rappresentato la soluzione ideale per le mie esigenze, superando con le sue funzioni e la sua personalizzazione ogni mia più rosea aspettativa.

Leggi tutti gli articoli della GUIDA WOOCOMMERCE

    TEMI E PLUGIN WORDPRESSGRATUITI & PREMIUM

    • Scegli il tema o il plugin che più si addice al tuo business online
    • Scaricalo e installalo gratuitamente, con pochi clic
    • Quando sarai sicuro della tua scelta,
      passa alle funzioni avanzate
    Your Inspiration Themes >
Tag: ,

L'autore

Copy per vocazione, adoro i meccanismi perversi della mente e conquisterò il mondo con i miei racconti.

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

3 commenti

  1. Tommaso
  2. manrico pera

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback disponibili per questo articolo

Lascia un Commento