Un web designer con i superpoteri?

Ciao, mi chiamo Carlo e sono un Web Designer con i superpoteri. Riesco a disegnare un layout già pronto per vestire su misura i testi che andrò a scrivere. Non uno spazio in più, non uno spazio in meno, ma tutto perfettamente combinato.

Scherzo, ovviamente. Magari avessi i superpoteri. Però, c’è un motivo per cui ho voluto esordire in modo così bizzarro. L’ho fatto per richiamare l’attenzione sulla necessità di avere un nostro posizionamento, una nostra argomentazione esclusiva di vendita.

Cerchiamo di capire meglio

La professione del web designer, che è fantastica e tormentata allo stesso tempo, si svolge in un settore frammentato, caratterizzato cioè da un numero elevato di competitor. E questo fa si che si abbia tutti un potere contrattuale molto limitato.

Per giunta, le condizioni di partenza, che sono quasi sempre le stesse per tutti, ci impongono di accettare tutta una serie di compromessi. Clienti che pagano in ritardo, lavori sottopagati, rogne a non finire etc..

Fin qui, niente di strano. Fa parte del gioco. È la gavetta del web designer. Anche in altri settori è così. E forse anche peggio. Ma quando l’economia si contrae, come sta facendo negli ultimi anni, provocando una fortissima riduzione della richiesta, lasciando tuttavia inalterato il numero dei competitor, allora c’è bisogno di rivedere le proprie strategie e porsi al cospetto della frammentazione con una visione più coraggiosa.

I superpoteri

Ed eccoci arrivati al discorso di partenza. I superpoteri appartengono ai supereroi. Giusto? Ora, vi ricordate il film X-Men 2 con i mutanti e la scuola del Professor X? Quando i mutanti venivano presentati agli altri mutanti della scuola dovevano, prima o poi, raccontare del loro superpotere.

Oppure, chi ha visto Breaking Down 2, l’ultimo della saga fantasy di Twilight? La famiglia Callen riunisce una serie di vampiri amici provenienti da ogni parte del mondo per affrontare l’imminente minaccia dei Volturi? Anche lì, ogni vampiro aveva un superpotere (leggere la mente, vedere il futuro, scatenare tempeste etc.) e quando veniva presentato a un altro vampiro era importante anche far sapere quale fosse la sua specialità.

Quando tutti sono vampiri o mutanti o web designer (frammentazione del mercato) c’è bisogno di un superpotere per distinguersi. Se non ce l’hai, sei soltanto un’altra stretta di mano.

Con questo non sto dicendo che devi vantare le tue doti o essere troppo aggressivo. Sto dicendo invece che forse è importante rendere più efficace la tua presentazione, condendola con un pizzico di ciò che di te è speciale e diverso, cercando di posizionarti, di esprimere cioè la tua unique selling proposition, la tua argomentazione esclusiva di vendita. E quindi il tuo superpotere.

Quindi, ripetiamo:

Ciao, mi chiamo Carlo e sono un Web Designer con i superpoteri. Riesco a disegnare un layout già pronto per vestire su misura i testi che andrò a scrivere. E tu?

Se mi dici che sei un grafico o un developer o che sai lavorare in team o anche che sei molto accondiscendente e socievole, mi dispiace, ma tutto questo non è super. E per il mercato di oggi non va bene.

Il punto è che posizionarsi non significa solo raccontare di avere un superpotere, ma possederlo realmente. Ciò che hai da offrire non deve essere facilmente sostituibile. E se pensi di non avere superpoteri, allora comincia a leggere e ad allenarti per avere una tua specialità.

Sei un vincitore nato

Ognuno di noi è nato con delle qualità. Anzi, se ci pensi, il tuo concepimento è stata per te la prima vittoria della tua esistenza. L’hai spuntata in mezzo a milioni di spermatozooi che correvano velocissimi verso la meta. Wow! :-)

Sviluppa il tuo talento unico. Diventa il migliore del mondo (il mondo del cliente). Sii più coraggioso e pensa più in grande. Nessuno ti può fermare.

Ora, però, dimmi: quali sono i tuoi superpoteri? Oppure, quali sono quelli che intendi sviluppare?

Master per Web Designer Freelance
In tutti questi anni abbiamo ricevuto centinaia di richieste di approfondimento sulle numerose tematiche del web design vissuto da freelance. Le abbiamo affrontate volta per volta. Ma ci siamo resi conto che era necessario fare qualcosa di più. Ecco perché è nato One Year Together, un vero e proprio master per web designer freelance che apre finalmente le porte al mondo del lavoro.
Scopri One Year Together »
Tag: ,

L'autore

Scrittore freelance ed esperto di content marketing. La sua filosofia è che tutti, grazie al web, possono lavorare in modo più intelligente e proficuo. E soprattutto in modo più autentico. Basta sapere come fare. Da febbraio 2013 ha deciso di accettare una nuova sfida e di entrare nel team di Your Inspiration per curare l’organizzazione e la produzione di contenuti, nonché il copy e la comunicazione aziendale.

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

25 commenti

  1. Massimo
    • simona miskovska
  2. Ladyvalkan
  3. Matteo
  4. Gianfranco
  5. Gianfranco

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback disponibili per questo articolo

Lascia un Commento

Current day month ye@r *