Cosa devi sapere sulle infografiche?

Da diverso tempo su internet sentiamo la parola infografica.
Il termine infografica (da information graphic) sta ad indicare un insieme di contenuti rappresentati graficamente.
Generalmente si tratta di contenuti di tipo informativo o divulgativo, ricchi di dati, numeri e dettagli “tecnici”.

Le infografiche sono nate con lo scopo di rendere accessibili al grande pubblico di internet tutte quelle informazioni che, nelle forme tradizionali, difficilmente avrebbero potuto raggiungere un pubblico così ampio.
Sappiamo bene, infatti, che un utente medio mai e poi mai leggerebbe lunghi e noiosi trattati informativi, o rapporti su dati e statistiche.
Al contrario, le infografiche rispecchiano alla perfezione i gusti e le esigenze dell’utenza del web.

E’ proprio questa la chiave del loro successo, che le ha rese in breve tempo uno dei principali veicoli per diffondere contenuti.
Ultimamente si è sviluppato un vero e proprio trend attorno alle infografiche, possiamo trovarne sugli argomenti più svariati, e sono talmente belle e curate nei minimi dettagli da poter essere considerate dei veri e propri artworks, ma con scopo informativo.

Caratteristiche

Quali sono, dunque, le caratteristiche che hanno reso le infografiche così popolari e amate dal pubblico del web?

Al primo posto metterei il dono della sintesi, il modo breve e conciso di comunicare informazioni, anche complesse.
Il popolo di internet è avido di informazioni, ma non vuole perdere tempo. Nell’era del tutto e subito le infografiche trovano la loro perfetta collocazione spazio-temporale.

In secondo luogo riveste un ruolo fondamentale il doppio registro comunicativo (scritto e visivo) attraverso cui viene veicolato il messaggio.
Le immagini comunicano assieme alle parole, infatti basta un solo colpo d’occhio per cogliere il senso dell’infografica.
Questa strategia comunicativa ha un duplice vantaggio: da un lato, si sa, un adeguato supporto visivo favorisce l’interesse, la comprensione, e il ricordo delle informazioni, d’altro lato dobbiamo considerare l’importanza sempre maggiore che stanno assumendo le immagini nel modo di comunicare dei nostri tempi.

Trattondosi sostanzialmente di immagini, si prestano alla perfezione ad essere condivise e a circolare in rete. Hanno una natura virale potentissima.

Inoltre la maggior parte delle infografiche ha un tono informale, ironico e dissacrante, e questo piace moltissimo agli utenti della rete.

Guardiamone insieme qualcuna:










A causa di tutte le caratteristiche elencate sopra, che le rendono un potente veicolo di condivisione di contenuti (e di conseguenza anche di link), capita sempre più spesso che le infografiche vengano utilizzate per scopi poco edificanti: questa infografica illustra nel dettaglio una diffusissima tecnica di spamming associata alle infografiche.

Ispirazione

Quali sono i posti migliori in cui scovare belle infografiche e spunti interessanti?

La più ampia collezione di infografiche è senza dubbio quella che circola sui social networks.
Io, in particolar modo, amo cercarle su Pinterest: ce ne sono moltissime, sempre aggiornate e di una creatività sorprendente.
Esistono anche diversi siti monotematici che trattano questo fenomeno, proponendone ogni giorno di nuove. Tra i più interessanti ti consiglio Cool Infographics, Daily Infographic e Good Infographics.

Inoltre sul web sono disponibili moltissime risorse che possiamo utilizzare per creare le nostre infografiche. Queste sono le mie preferite.

Risorse free

Templates e kits per infografiche:
Infographic vector kit
Infographic design elements vector
Vector infographic elements
Free vector infographic kit
Infographic master collection

Elementi grafici:
Psd glossy graphic charts
4 free 3d charts
Review and rating stars
Clean and simple line charts
Map pins and tooltips
Map location pins
40 hand drown harrows

Tutorials:
How to create outstanding modern infographics
Turn a boring bar graph into a 3d masteriece

Risorse premium

Templates e kits per infografiche:
Developing mobile apps – info template
Bits and pieces of infographics on sales
Elements of infographics with buttons and menus (1)
Elements of infographics with buttons and menus (2)
Go green – infographic elements
Infographic templates and charts v3
Retro infographic cv

Elementi grafici:
Report info elements
Infographics subway in the old style
Social circles infographic
Infographic vector elements
Liquid measure

Azioni per Photoshop:
3d pie charts generator
Map creator
3d map generator pro

Nel prossimo articolo vedremo come crearne una con Fireworks.

Tu che ne pensi, ti piacciono le infografiche?

Master per Web Designer Freelance
In tutti questi anni abbiamo ricevuto centinaia di richieste di approfondimento sulle numerose tematiche del web design vissuto da freelance. Le abbiamo affrontate volta per volta. Ma ci siamo resi conto che era necessario fare qualcosa di più. Ecco perché è nato One Year Together, un vero e proprio master per web designer freelance che apre finalmente le porte al mondo del lavoro.
Scopri One Year Together »

L'autore

Web designer per passione lavora come free-lance con lo pseudonimo Pupixel, nato dalla fusione di "pixel" e "puparrozzini", che è il nome affettuoso con cui chiama i suoi gatti. Nella realizzazione di un sito da molta importanza all'espetto estetico, che deve essere accattivante e curato nei minimi dettagli, pur restando nei canoni dell'usabilità e del buon senso. Oltre al suo lavoro ama alla follia tutti gli animali, in particolar modo i gatti.

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

7 commenti

  1. JkL

Trackback e pingback

  1. INFOGRAPHIC | Ele Burton
    […] http://www.yourinspirationweb.com/2012/05/30/cosa-devi-sapere-sulle-infografiche/ […]

Lascia un Commento

Current day month ye@r *