Trame di Illustrator: come colorare un disegno? (parte 2)

Riprendiamo da dove eravamo rimasti la scorsa volta. Per chi si è perso la prima parte del tutorial, questo è il link.

2.1. La faccia

La parte della faccia è un po’ più complessa, ma non ti spaventare!
Colora con un marrone chiaro e con lo “Strumento trama” dovrai ottenere una maglia così:

Punti trama della faccia

Partendo dal punto al centro dell’occhio destro selezioniamo i due sopra di esso e diamogli il giallo che abbiamo usato per la parte interna dell’orecchio.

Modifica punti trama occhio destro

Tiriamo i punti di ancoraggio dentro i cerchi rossi e allunghiamoli come mostrato sotto, di conseguenza dovremo diminuire la lunghezza di quelli vicino.

Modifica punti ancoraggio occhio destro

Per l’altro occhio selezioniamo e coloriamo sei punti, questi:

Modifica punti trama occhio sinistro

E come prima allungheremo e diminuiremo le maniglie.

Modifica punti ancoraggio occhio sinistro

Passiamo al naso. Date ai punti cerchiati in rosso il colore marrone chiaro delle orecchie.

Modifica punti trama naso
Modifica i punti di ancoraggio fino a ottenere un risultato simile.

Colore naso

Per le guance colora di giallo tutti i punti bassi della faccia.

Punti trama mento

Allarghiamo leggermente verso l’esterno i due punti indicati dalle frecce.

Allargare alcuni punti

Per creare un effetto ombra riselezioniamo alcuni punti di prima e diamogli un colore giallo sporco.

Punti colore ombra

Selezioniamo con lo “Strumento selezione” i tratti che evidenziano il naso e cambiamogli il colore della traccia da nero a marrone scuro. Dalla palette Aspetto” clicchiamo sull’iconcina degli effetti > “Sfocatura” > “Controllo sfocatura” > “Raggio” 5,0.
Poi coloriamo di nero le sopracciglia e il naso.

Sfocatura contorni del naso

2.2. Il mento

Diamo a tutta la parte del mento un colore giallo e con lo “Strumento trama” creiamo una maglia come mostra l’immagine qua sotto:

Maglia del mento

Per dare un po’ di effetto ombra selezioniamo tutti i punti cerchiati di rossi e coloriamoli con un giallo sporco.

Modifica punti trama mento

2.3. La bocca

Partiamo dalla lingua, diamogli un bel rosso e un solo punto trama qui:

Trama lingua

Diamo alla parte destra un tocco di ombra.

Colore rosso scuro

Ordiniamo la bocca sotto i denti e procediamo sempre con i soliti passaggi: diamo un colore appropriato alla forma, applichiamo la trama e scuriamo le parti in ombra.
Questo è il risultato che ovviamente dovremmo aggiustare un po’…

Denti

Vi consiglio d’inserire un tracciato curvo di colore nero sopra la parte inferiore della bocca in modo da dare un ulteriore spessore alle labbra.

Spessore labbra

2.4. I baffi

Selezioniamo tutti i baffi e apriamo dal menu “Finestra” > “Biblioteca pennelli” > “Artistici” > “Artistici_Inchiostro” > scegliamo il “Tratto appuntito” l’ultimo della lista.
Riduciamo la traccia a uno spessore di 0,25 pt. Clicchiamo dal menu “Oggetto” > “Espandi aspetto”.
Questo è quello che abbiamo fatto fino ad ora:

Faccia colorata

Manca ancora un elemento indispensabile per un leone…

2.5. La criniera

Con lo “Strumento pennello” utilizzando sempre il tratto appuntito dei pennelli a inchiostro con spessore traccia di 0,75 pt e colore marrone, disegniamo una serie di tratti tutti intorno alla faccia, così:

Criniera parte 1

Selezioniamo tutti i peli, copiamoli e incolliamoli in un nuovo livello che posizioneremo sotto al precedente.
Ingrandiamo la lunghezza del secondo strato di peli della criniera tenendo premuti “Shift”+”Alt” e aumentiamo a 1 pt lo spessore della traccia, cambiamo il colore con un marrone più chiaro del primo.

Criniera parte 2

Ripetiamo l’operazione copia, incolla, ingrandisci, aumenta traccia (3 pt) e cambia colore.
Con quest’ultima operazione possiamo dire di aver finito il nostro Alex.

Alex finito

Se si tratta della prima volta che utilizzi la “Trama” tutto questo, potrà sembrarti troppo lungo e complicato, ma basta prenderci la mano e vedrai che non è poi così difficile realizzare degli oggetti realistici. Provare per credere!!

Download
Master per Web Designer Freelance
In tutti questi anni abbiamo ricevuto centinaia di richieste di approfondimento sulle numerose tematiche del web design vissuto da freelance. Le abbiamo affrontate volta per volta. Ma ci siamo resi conto che era necessario fare qualcosa di più. Ecco perché è nato One Year Together, un vero e proprio master per web designer freelance che apre finalmente le porte al mondo del lavoro.
Scopri One Year Together »
Tag: ,

L'autore

Web designer freelance romana "de Roma", emigrata dalla caotica città al mare. Principalmente si occupa della progettazione sul web, ma non disdegna anche i lavori cartacei. Ama il disegno: da piccola riusciva a finire una risma di carta al giorno, per la gioia della mamma che si trovava montagne di fogli colorati e non, sparsi per casa. Anche i videogiochi la affascinano: ha una collezione di console e giochi da far invidia al più fornito negozio di video game. Parola d'ordine per la vita di tutti i giorni: creare, creare, creare…

Sito web dell'autore | Altri articoli scritti da

Articoli correlati

Potresti essere interessato anche ai seguenti articoli:

Lascia un Commento

Current day month ye@r *